Cedolare secca comunicata in ritardo: si può regolarizzare?

L’adesione alla cedolare secca permette numerosi vantaggi sia all’inquilino che al proprietario dell’immobile.

Il proprietario ha la possibilità di dichiarare l’affitto percepito  separatamente dagli altri redditi e con una tassazione decisamente agevolata.

L’inquilino si scorda di aumenti derivanti dall’adeguamento dell’indice ISTAT.

Ma cosa succede se non si rispettano i termini entro i quali esercitare tale opzione?

E’ possibile regolarizzare l’adesione anche in ritardo?

Puoi approfondire l’argomento in questi due articoli:

Proroga tardiva della cedolare secca con ravvedimento operoso

Cedolare secca: la proroga tardiva può essere oggetto di ravvedimento